Cronaca

Picchia il figlio, il padre si mette in mezzo per proteggerlo: arrestata una donna di 53 anni

Ha scaricato tutta la sua aggressività sul figlio adolescente e poi se l'è presa con il compagno che si è messo tra i due per proteggere il ragazzino. I carabinieri l'hanno arrestata e portata in carcere

Ha picchiato il figlio adolescente e poi se l’è presa con il compagno che ha fatto da scudo al ragazzino per proteggerlo. Una 53enne è stata arrestata per maltrattamenti in famiglia.

Il fatto

Nella tarda serata di martedì 22 settembre i carabinieri di Camposampiero hanno soccorso un padre e figlio, vittime della violenza della madre. La donna, originaria della Moldavia e residente a San Giorgio delle Pertiche, era completamente ubriaca quando ha scatenato tutta la sua aggressività sul figlio di 14 anni con calci e pugni. Il compagno si è frapposto tra i due per proteggere il ragazzino ed è stato malmenato a sua volta. Il giovane è stato portato in ospedale dove è stato riscontrato un trauma all’addome e al torace, con prognosi di 10 giorni. La donna è in carcere a Verona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia il figlio, il padre si mette in mezzo per proteggerlo: arrestata una donna di 53 anni

PadovaOggi è in caricamento