rotate-mobile
Cronaca Piombino Dese

Scappa con i figli dopo l'ennesima violenza da parte del marito: 44enne arrestato

Da tempo la donna subiva maltrattamenti e non aveva mai denunciato. Poi ha trovato la forza di portare via i due figli minorenni e chiedere aiuto ai carabinieri

Da tempo subiva senza denunciare. Dopo l’ennesimo pugno al volto la donna è riuscita a scappare dalla casa del suo aguzzino con i due figli minorenni e a chiedere aiuto ai carabinieri.

I maltrattamenti

Nella serata di mercoledì 8 dicembre si è ripetuta la stessa storia. La rabbia, i pugni, il dolore. Una donna residente a Piombino Dese da tempo veniva picchiata dal marito, un 44enne originario del Kosovo. Non ha mai denunciato. Fino a quella sera. Ha preso i suoi due bambini e ha chiesto aiuto ai carabinieri che hanno ricostruito tutta la sua storia. Al pronto soccorso di Camposampiero i medici hanno constatato un trauma contusivo, prognosi di 8 giorni. Il 44enne è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali e ora si trova in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scappa con i figli dopo l'ennesima violenza da parte del marito: 44enne arrestato

PadovaOggi è in caricamento