rotate-mobile
Cronaca Agna

Mandato di cattura internazionale per truffa immobiliare: arrestato un 60enne ad Abano

L'uomo di origini argentine è stato condannato per truffa dal tribunale della Moldavia. Per lui, che deve scontare 9 anni di carcere, è pronta l'estradizione

Si era trasferito ad Abano da diverso tempo e durante un controllo di routine i militari hanno scoperto che si trattava di un latitante su cui pendeva un ordine di cattura internazionale.

TRUFFA IMMOBILIARE. I carabinieri hanno arrestato C.C.M.C, 60 enne di origine argentine, ricercato per una condanna a 9 anni di reclusione emessa dalla suprema corte della Moldavia. L’uomo è accusato di aver orchestrato una truffa immobiliare da 392mila euro nel 2008 insieme ad altri italiani nel paese dell’Est. Gli uomini dell’Arma della cittadina aponense, controllati i suoi documenti, l’hanno tratto in arresto. Per lui è pronta l’estradizione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mandato di cattura internazionale per truffa immobiliare: arrestato un 60enne ad Abano

PadovaOggi è in caricamento