menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marchiatura straordinaria delle biciclette: tutte le date della Settimana della Mobilità

Da domenica e fino al 27 settembre, sarà possibile punzonare la bicicletta in diversi punti della città, il metodo consente di recuperare il mezzo in caso di furto

In occasione della Settimana della Mobilità sono previste anche delle marchiature straordinarie delle biciclette. La punzonatura è un servizio dell’ufficio biciclette del settore mobilità e traffico del comune, in collaborazione con l’associazione amici della bicicletta, che permette ai possessori di una bicicletta di “personalizzarla” gratuitamente con il proprio codice fiscale sul telaio.

DATE E ORARI.

La marchiatura consente di identificare il proprietario del mezzo ed è un importante deterrente per i furti. La punzonatura consente alle forze dell’ordine in caso di ritrovamento del mezzo di restituirla al legittimo proprietario. Le marchiature straordinarie inizieranno domenica 17: il servizio sarà svolto dalle 9 alle 12 nella sala caduti di Nassirya sotto la Torre dell’Orologio in piazza dei Signori. La marchiatura proseguirà per tutta la settimana con questi orari e in queste sedi: lunedì 18, Tribunale, via Tommaseo 55, dalle 9.30 alle 12; martedì 19, piazzale Stazione dalle 9 alle 12; mercoledì 20, interno area ospedaliera dalle 9 alle 12; domenica 24, parrocchia di Santa Teresa dalle 16 alle 19; mercoledì 27, Decathlon, via Venezia 104, dalle 10 alle 12.

DOMENICA TUTTI IN BICI.

Domenica in occasione della settimana della mobilità dalle 10 alle 18 sarà vietata la circolazione dei veicoli a motore nell’area del centro storico delimitata dalle seguenti vie: barriera Saracinesca, via Cernaia, porta San Giovanni, via Orsini, porta Savonarola, via Bronzetti, porta Trento, via Sarpi, viale Codalunga, via Trieste, via Gozzi, ponte Milani, via Morgagni, via Falloppio, via Giustiniani, via Gattamelata, via Gustavo Modena, via Scarsellini, via Manzoni, via Leopardi - tratto compreso tra via Manzoni e via Sanmicheli, via Cavazzana, lato sud di Prato della Valle, via Cavalletto e via Paoli. Le vie citate resteranno invece percorribili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento