Abbandona la marijuana alla vista dei carabinieri ma viene scoperto: denunciato 19enne

Li ha visti entrare e si è innervosito. Non voleva farsi prendere con la marijuana in tasca così ha pensato di lasciare nel bar gli involucri e allontanarsi. Ma non è sfuggito agli sguardi dei carabinieri che lo hanno denunciato

Ha visto entrare i carabinieri di Piazzola sul Brenta e ha capito che non ci avrebbero messo molto a trovare la marijuana. Ma il suo piano è andato in fumo ed è stato denunciato per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio.

Il fatto

Era la serata di lunedì 26 ottobre, poco prima che i locali chiudessero secondo quanto scritto nell’ultimo decreto del presidente del Consiglio. Al bar “Bugabar” di Campo San Martino c’era un 19enne del posto che si è innervosito quando sono entrati i carabinieri per un controllo. Ha abbandonato 3 involucri di marijuana, per un peso di poco più di 8 grammi, e si è allontanato cercando di non farsi notare. Ma i carabinieri lo hanno notato eccome. Ed è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Fermati dalla polizia mentre acquistano cocaina. L'amara sorpresa, sono due agenti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento