Pizzicata con quasi tre etti di marijuana nascosta in casa: 40enne arrestata

Durante la perquisizione sono stati d'aiuto anche i cani antidroga che hanno fiutato la marijuana, divisa già in 19 involucri. La donna è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio

Il fiuto dei cani antidroga non le ha lasciato scampo. Una 40enne nascondeva quasi tre etti di marijuana in casa ed è stata arrestata dai carabinieri del Nor di Padova, con l’aiuto dell’unità cinofila di Torreglia.

Il fatto

Mercoledì 16 settembre i carabinieri hanno effettuato una perquisizione a casa di una 40enne nigeriana, residente a Padova, su ordine del tribunale. In casa aveva 2 etti e 79 grammi di marijuana già divisa in 19 involucri e un bilancino di precisione: tutto è stato sequestrato e lei è stata arrestata per detenzione ai fini di spaccio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

  • Femminicidio di Cadoneghe: la denuncia e i retroscena di un delitto "annunciato"

  • Statale 47 paralizzata da un incidente: coinvolti tre camion e un'auto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento