menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La marijuana messa ad essiccare nel sottotetto ad Arzergrande

La marijuana messa ad essiccare nel sottotetto ad Arzergrande

41 chili di marijuana dentro casa Arrestato 48enne di Arzergrande

L'uomo, nullafacente con precedenti, custodiva l'ingente quantitativo fra il garage, la zona giorno e il sottotetto della propria abitazione. Dalla vendita avrebbe ricavato centinaia di migliaia di euro

Custodiva nella propria abitazione ben 41 chili di marijuana, un 48enne di Arzergrande, Massimiliano F., è stato arrestato dai carabinieri di Piove di Sacco per coltivazione e detenzione di droga ai fini di spaccio e si trova ora ai domiciliari.

MAXI SEQUESTRO. Nullafacente e con precedenti di polizia, l'uomo è stato trovato in possesso dell'ingente quantitativo di stupefacente suddiviso in 16 contenitori a loro volta diversamente ripartiti in vari angoli della casa. 31 chili erano ad essiccare in un contenitore, altri 2,6 sono stati rinvenuti in garage, un chilo e mezzo si trovava all'interno della zona giorno e gli ultimi 6 chili in mansarda. Prolifica la piantagione di marijuana coltivata in giardino dall'uomo, che se immessa sul mercato avrebbe potuto fruttare centinaia di migliaia di euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento