Era ben nascosta tra l'edera ma l'odore della marijuana non è sfuggito al cane antidroga Zeus

La polizia ha effettuato un controllo mirato dopo che diversi residenti hanno segnalato un'intensa attività di spaccio. E ha trovato della marijuana

Al fiuto del cane antidroga Zeus non è sfuggito l’odore della marijuana nascosta tra le piante d’edera.

I fatti

Nel pomeriggio di giovedì 24 settembre gli agenti hanno effettuato un controllo tra ponte Unità d’Italia, giardini San Bellino e via Fornace Morandi perché diversi residenti hanno segnalato attività di spaccio. Allora i poliziotti di quartiere hanno fatto una verifica con l’aiuto dell’unità cinofila con il cane Zeus: sono stati trovati due involucri per oltre mezzo etto di marijuana, nascosti nel mezzo dell’edera su ponte Unità d’Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Zaia: «Ecco la nuova ordinanza. Ridotta capienza nei negozi e nei centri commerciali»

  • Il Covid si porta via a 67 anni lo storico pasticcere di Mestrino. Morto anche un giovane professore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento