rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Il marito è sterile, lei rimane incinta Un altro "miracolo di Sant'Antonio"

Due coniugi avevano scoperto, dalle analisi mediche, che non avrebbero mai potuto avere un bambino, a causa della completa sterilità dell'uomo. Dopo le preghiere al Santo, la donna ha scoperto di aspettare Giovanni

Dopo quello di Kairyn, un altro miracolo di Sant'Antonio? Ne sono convinti i genitori del piccolo Giovanni, che hanno raccontato ai frati della basilica la storia di quel bambino che, secondo i medici, non sarebbe mai potuto nascere. 

IL TUMORE NON C'È PIÙ: "Sant'Antonio ha fatto il miracolo"

MARITO STERILE. Marito e moglie, come riportano i quotidiani locali, dopo avere tentato invano di concepire un bambino, avrebbero chiesto il parere di specialisti. Tutti sarebbero stati concordi nel commentare le analisi dell'uomo con un verdetto impietoso: sterile al cento per cento, senza alcuna possibilità di procreare. 

LA DONNA È INCINTA. A quel punto la coppia di coniugi avrebbe deciso di affidarsi alla preghiera e, in particolare, di frequentare la messa della prima domenica di febbraio, dedicata alle donne incinte o che vorrebbero avere un bambino. Pochi giorni più tardi, il test di gravidanza della donna sarebbe risultato positivo, e qualche mese dopo sarebbe arrivato Giovanni.

IL "MIRACOLO". Mamma e papà hanno raccontato il loro miracolo ai frati della Basilica. Secondo i genitori non c'è dubbio che quel figlio sia stato donato loro da Sant'Antonio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il marito è sterile, lei rimane incinta Un altro "miracolo di Sant'Antonio"

PadovaOggi è in caricamento