Marito violento e ubriaco picchia e tenta di accecare la moglie

Le sfuriate dell'uomo, un operaio 37enne inglese, andavano avanti da tempo. Martedì la donna, tratta in salvo dai carabinieri, ha deciso di sporgere denuncia e andare via dalla casa di Villafranca coi 6 figli

Le ha premuto con forza le dita negli occhi, cercando di accecarla e procurandole vistosi ematomi. Questo è solo l'ennesimo e, si spera, l'ultimo capitolo di una lunga storia di violenza domestica a cui una 35enne inglese è stata sottoposta da tempo dal marito, un 37enne operaio inglese a sua volta, con il quale aveva avuto 2 dei suoi 6 figli. La coppia abita a Villafranca Padovana.

VIA DA CASA. Ubriaco e fuori di sè, l'uomo questa volta è stato bloccato dall'intervento dei carabinieri di Limena, allertati da un'amica della donna. Quest'ultima, soccorsa e portata in ospedale per gli accertamenti e le cure del caso - ne avrà per un mese -, si è portata via i figli per non fare più ritorno a casa. Il marito, processato per direttissima, ha patteggiato una pena di 9 mesi, sospesa, e così è rientrato nell'abitazione.
   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Un corpo riaffiora dal canale. Il deambulatore abbandonato prima della tragedia

  • Scopre due persone che dormono nel suo garage: una era la proprietaria dell'immobile

Torna su
PadovaOggi è in caricamento