menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La piccola Marta

La piccola Marta

La sua tenacia e il suo sorriso non hanno vinto il male: è morta la piccola Marta

Da anni era in cura al reparto di oncoematologia pediatrica di Padova. Aveva conquistato il cuore dei padovani con la sua donazione di "tappini" ma giovedì, è venuta a mancare

Marta, 10 anni, in cura al reparto di oncomatologia pediatrica di Padova, era entrata nel cuore dei padovani, e non solo, per la sua donazione di "tappini blu" per i "cateterini" suoi e degli altri bambini in terapia come lei. Dopo aver combattuto a lungo contro un neuroblastoma, la piccola Marta, figlia di Andrea Magosso, ex giocatore ed allenatore del Valsugana Rugby Padova, non ce l'ha fatta.

FACEBOOK. La notizia ha fatto presto il giro dei social network. Un messaggio di solidarietà e vicinanza alla famiglia è partito dalla pagina della società rugbistica: "Tutto il club si stringe intorno alla famiglia Magosso in questo giorno desolato". La piccola lascia papà Andrea, mamma Sandra e la sorella Matilde, atleta dell'U14 del Valsugana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento