rotate-mobile
Cronaca Maserà di Padova

Ruba al market, ma viene incastrata: denunciata una cinquantenne

E' successo ieri al negozio di prodotti per l'igiene personale e della casa "Tigotà" di Maserà di Padova. Il bottino del furto di oltre 80 euro, è stato restituito ai responsabili del negozio

Vuole fare la spesa di prodotti per l'igiene della persona senza spendere neppure un euro. Il sofisticato sistema antitaccheggio la incastra. I carabinieri hanno denunciato per furto aggravato una donna di 50 anni di Maserà di Padova. 

La sequenza

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'indagata ieri pomeriggio 19 dicembre, dopo essere entrata nell'esercizio commerciale Tigotà di Maserà, ha cominciato a muoversi con fare sospetto tra le corsie. Mentre occultava in uno zainetto la merce di suo gradimento per oltre 80 euro di bottino, non si sarebbe accorta che il personale di vigilanza non la stava mollando neppure per un secondo. Quando la cinquantenne ha finito di arraffare prodotti, come nulla fosse si è avvicinata alla porta del market per andarsene eludendo le casse, ma il sistema antitaccheggio posizionato su ogni singolo prodotto, ha cominciato a suonare e la sospettata è stata bloccata in attesa dell'arrivo dei carabinieri. Dopo essere stata identificata e perquisita la donna è stata accompagnata in caserma e denunciata, mentre la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba al market, ma viene incastrata: denunciata una cinquantenne

PadovaOggi è in caricamento