Massaggia i clienti con la minigonna, multata massaggiatrice cinese

La Polizia municipale ha sanzionato il centro massaggi cinese di via Annibale da Bassano, aperto al posto del precedente già parecchie volte oggetto di controllo, per varie inadempienze: dalla mancanza di requisiti, all'apertura oltre l'orario fino alle massaggiatrici vestite in modo equivoco

Mini abito elasticizzato nero.

ABITO "INADEGUATO". Era questo l’abbigliamento “inadeguato” di una massaggiatrice di un centro cinese in via Annibale da Bassano beccata dalla Polizia municipale durante uno dei tanti controlli negli esercizi commerciali.

SANZIONI. La provocante massaggiatrice è stata multata con 250 euro, ma per il centro non è stata l’unica sanzione: 860 euro per la mancanza dei requisiti, in applicazione al nuovo regolamento che disciplina l'attività di acconciatore ed estetica e altri 250 per essere rimasto aperto oltre l’orario consentito.

APERTURA OLTRE L'ORARIO. Alle 21.45 c’era ancora un uomo di Galzignano che veniva massaggiato da una ragazza priva dei requisiti professionali.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Gli cade addosso la fresatrice mentre la carica con un muletto: muore imprenditore

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi che tornano a salire

Torna su
PadovaOggi è in caricamento