menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Masturbatore seriale ritorna a infastidire una residente a Padova

Denunciato per atti osceni in luogo pubblico, sabato, un 20enne italiano, che già venerdì si era fatto notare per la sua presenza inopportuna in vicolo Mazzini, sotto l'abitazione di una 45enne. Sabato si è ripresentato

Scoperto in flagrante dalla volante della polizia richiesta sul posto dalla malcapitata vittima delle sue morbose attenzioni, il "masturbatore seriale" è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico.

SHOW OSÉ SOTTO CASA. È accaduto sabato, in vicolo Mazzini a Padova. Protagonista un 20enne italiano, di origini sudamericane, che già venerdì si era fatto notare per la sua presenza inopportuna sotto l'abitazione di una 45enne padovana e già in quell'occasione gli agenti avevano provveduto alla sua identificazione, senza però trovarlo in atteggiamenti osé. Il giorno dopo si è ripresentato e, questa volta, nel bel mezzo di un inequivocabile "show".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento