menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si masturbava al parco davanti ai bambini: patteggia venti mesi

L'esibizionista 55enne di Montegrotto si era reso protagonista di ripetuti "show" a luci rosse ed era stato allontanato a seguito di numerose segnalazioni. Davanti al gup Cavaggion ha patteggiato 1 anno e 8 mesi

Si abbassava i pantaloni e iniziava a masturbarsi. Gli episodi, ripetuti, si sarebbero verificati a Montegrotto, luogo privilegiato era il parco di piazza I Maggio, dove l'uomo si sarebbe "esibito" di frequente, noncurante di mamme e bambini presenti all'inquietante spettacolo.

PATTEGGIA 20 MESI. All'imputato, 55enne del posto, era stata vietata la frequentazione del parco, su disposizione del gip Domenica Gambardella. Ora l'uomo, come riportano i quotidiani locali, avrebbe patteggiato 1 anno e 8 mesi di reclusione davanti al gup Cristina Cavaggion, con la sospensione condizionale. La perizia psichiatrica avrebbe escluso la pericolosità sociale del 55enne, ma lo avrebbe comunque ritenuto capace di prendere parte al processo nonostante la ridotta capacità di intendere e di volere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento