Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Ucciso dal carabiniere, brigadiere aggredito è di nuovo in ospedale Una fiaccolata per Mauro Guerra

Dolori alla testa hanno costretto il militare a farsi ricoverare al nosocomio di Schiavonia, dove sono stati esclusi danni cerebrali. Fuori dall'abitazione del 33enne, domenica, una processione in sua memoria

Mauro Guerra e lo striscioneappeso dagli ultras del Padova (fonte Facebook)

Il brigadiere aggredito da Mauro Guerra è tornato in ospedale a Schiavonia. Come riporta Il Mattino di Padova, il carabiniere, dopo quanto avvenuto a Carmignano di Sant’Urbano, dove Guerra, 33 anni, in fuga per sottrarsi a un ricovero psichiatrico coatto, ha reagito contro il carabiniere che cercava di fermarlo per poi rimanere ucciso dal collega di quest'ultimo, che gli ha sparato con la pistola di ordinanza e che ora risulta indagato per omicidio colposo, avrebbe avvertito dei dolori alla testa e i medici avrebbero deciso di tenerlo sotto osservazione, nonostante gli esami abbiano escluso danni cerebrali.

LA FIACCOLATA. Intanto, domenica sera, alle 21.30, davanti all'abitazione di Mauro Guerra, in via Roma 36, si sono radunate oltre 200 persone. Familiari, amici, conoscenti, e non solo, per salutare il 33enne. Una fiaccolata pacifica, partita dall'abitazione del giovane e conclusasi nello sciagurato campo in cui è avvenuta la tragedia. Qui, decine di lampade cinesi sono state fatte volare in cielo. Tra i presenti anche il sindaco Augusto Sbicego e una delegazione della Tribuna Fattori.

LO STRISCIONE. In mattinata, sulla pagina di Padova Goal, era comparso uno striscione, affisso nella notte dagli ultras del Padova, con la scritta "Mauro Guerra, fuori la verità". Così titola anche il gruppo nato nelle scorse ore su Facebook, cui hanno aderito finora 50 persone.

I LEGALI. È la stessa verità che chiedono i parenti di Guerra. Come riporta Il Gazzettino di Padova, i legali della famiglia avrebbero chiesto la verifica dell'operato dei carabinieri, facendo leva in particolare su due aspetti: il tso e l'impiego - secondo l'avvocato illegittimo - delle manette.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucciso dal carabiniere, brigadiere aggredito è di nuovo in ospedale Una fiaccolata per Mauro Guerra

PadovaOggi è in caricamento