rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

“Medici con l’Africa Cuamm”, Ruffato e Zanonato in udienza dal Papa

Il presidente del Consiglio regionale del Veneto Ruffato e il primo cittadino, assieme al vescovo Mattiazzo, ha accompagnato la delegazione di operatori e amici dell'associazione non governativa all'udienza del mercoledì del santo Padre

Il sindaco Flavio Zanonato assieme al vescovo Antonio Mattiazzo e al presidente del Consiglio regionale del Veneto, Clodovaldo Ruffato, ha accompagnato una delegazione di “Medici con l’africa Cuamm” a Roma dal Papa.

I PROGETTI DI SOLIDARIETA'. Gli operatori e amici dell’associazione non governativa hanno voluto illustrare al santo Padre i progetti in cantiere tra i quali garantire in alcuni paesi africani (Angola, Etiopia, Tanzania, Uganda) l'accesso gratuito al parto sicuro alle mamme e la cura del neonato.

L'INCONTRO COL PAPA. La delegazione, infatti, è stata ricevuta da Benedetto XVI al quale Il presidente del Consiglio regionale ha consegnato anche una riproduzione della coppa Barovier, la coppa dei vetrai di Murano conservata al Museo del vetro: “"Ho così avuto modo di ringraziarlo per sua visita a Venezia dello scorso anno - afferma Ruffato - e per la sua intensa opera pastorale ed umana al servizio soprattutto di quella parte di umanità che più soffre e più ha bisogno di aiuto".

L'ELOGIO DEL SANTO PADRE. Un’esperienza indimenticabile per Ruffato: “Sono da sempre convinto della grande missione portata avanti dal Cuamm in questi sessant'anni di vita: ma sentire dal santo Padre elogiare in una piazza gremita di gente proveniente da ogni Paese del mondo l'opera e l'impegno di questa nostra associazione mi ha riempito di orgoglio e di fiducia per quello che il Veneto sa fare in questo campo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Medici con l’Africa Cuamm”, Ruffato e Zanonato in udienza dal Papa

PadovaOggi è in caricamento