Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Portello / Piazzale Boschetti

Mendicanti appostati al semaforo Sei persone fermate e denunciate

Martedì mattina cinque romeni e un serbo sono stati fermati e sanzionati dalla polizia locale nell'ambito di un servizio antiaccattonaggio in zona Bassanello, via Fistomba, piazzale Stanga e piazzale Boschetti

Mendicante (fonte: archivio)

Avevano occupato alcuni semafori. Al rosso si avvicinavano alle auto in obbligo di sosta per elemosinare degli spiccioli. Sono stati fermati in sei, martedì mattina, dalla squadra emergenze sociali della polizia locale, nell'ambito di un servizio mirato a reprimere la mendicità alle intersezioni semaforiche.

CONTROLLI. Un fenomeno diffuso a macchia d'olio su tutto il suolo cittadino, dalle vie del centro storico ai parcheggi pubblici, dai supermercati alle chiese, dai cimiteri agli ospedali. Si appostano nelle zone più trafficate, nella speranza di incappare in qualcuno che ceda e gli avanzi qualche moneta. Nella mattinata di martedì, sei di loro sono stati sorpresi dai vigili urbani, impegnati a monitorare, in borghese e in uniforme, zona Bassanello, via Fistomba, piazzale Stanga e piazzale Boschetti.

DENUNCIATI. I sei individui, tutti uomini, cinque di nazionalità romena e un serbo, sono stati accompagnati nell'ufficio di via Liberi per essere sottoposti ai rilievi dattiloscopici. Tutti identificati e sanzionati perché mendicavano con petulanza. L'uomo di origine serba è stato inoltre deferito all'autorità giudiziaria, per la violazione alle norme sull'immigrazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mendicanti appostati al semaforo Sei persone fermate e denunciate

PadovaOggi è in caricamento