menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meningite, ancora due casi nel Padovano: neonati ricoverati all'ospedale di Cittadella

Il primo ha presentato un rapido recupero ed è stato dimesso dopo alcuni giorni di osservazione. Il secondo è stato sottoposto a terapia antibiotica ed è ancora ricoverato

Ancora due casi di meningite registrati nel Padovano. Si tratta di bimbi molto piccoli registrati nei giorni scorsi all'ospedale di Cittadella dell'Ulss 6 Euganea.

PRIMO CASO. Si tratta di un bambino di qualche mese, ricoverato per febbre e segni di interessamento meningeo. Gli accertamenti sul piccolo hanno permesso di identificare immediatamente la natura virale della malattia. Il bambino ha presentato un rapido recupero ed è stato dimesso dopo alcuni giorni di osservazione.

SECONDO CASO. Il secondo caso riguarda un neonato di pochi giorni, con meningite batterica in un quadro di infezione invasiva generalizzata. Il piccolo è stato sottoposto a terapia antibiotica che si è dimostratata efficace già dopo poche ore. Il bambino è ancora ricoverato per proseguire le cure ma le sue condizioni sono in rapido miglioramento. Si tratta, in entrambi i casi, di malattie non diffusibili nella popolazione e non sono richieste misure profilattiche particolari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento