menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meningite, 28enne padovana ricoverata in terapia intensiva

La ragazza, residente in provincia, è arrivata al pronto soccorso di Padova in preda alle convulsioni. Le analisi hanno confermato la diagnosi. Profilassi per il personale venuto a contatto con la paziente

È arrivata in pronto soccorso a Padova febbricitante e in preda alle convulsioni. Non riusciva a parlare né a muovere il collo. Il timore che potesse trattarsi di meningite si è insinuato sin da subito tra il personale medico che l'ha accolta, in piena notte, ed è stato confermato dal prelievo spinale e dalle analisi.

IL CASO DI MENINGITE. Si tratta di una ragazza del Padovano, di 28 anni. Le sue condizioni destano molta preoccupazione, per questo la giovane è stata trasferita nel reparto di Terapia intensiva.

PROFILASSI PER I SANITARI. L'alto rischio di contagio ha messo in allerta il personale ospedaliero e i dieci sanitari che sono stati a contatto con la paziente sono stati immediatamente sottoposti a profilassi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento