menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendeva merce contraffatta nel parcheggio dell'ospedale: 48enne arrestato

Lo hanno sorpreso i carabinieri mentre faceva affari e alla vista dei militari è scappato a gambe levate. Fermato poco dopo, è finito in manette

Vendeva merce contraffatta nel parcheggio dell’ospedale: i carabinieri di Monselice lo hanno arrestato dopo una breve fuga.

Il fatto

Nella mattina di lunedì 21 dicembre un 48enne di Bologna pregiudicato stava cercando di vendere un giaccone contraffatto a un anziano nel parcheggio dell’ospedale di Schiavonia. Ma quest'ultimo si è accorto della truffa e ha chiamato i carabinieri che si trovavano poco distanti. L’uomo quando ha visto i militari si è spaventato, è salito a bordo della sua auto ed è scappato. La sua fuga è stata interrotta dopo 10 chilometri da una pattuglia dell’Arma vescovana, nel frattempo allertata del fuggiasco, poi raggiunta dai colleghi di Monselice. Il 48enne è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento