menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mestrino, coca nello stomaco e 1200 euro di proventi: 2 arresti

I carabinieri di Padova hanno consegnato alla giustizia due nigeriani beccati l'uno con il denaro della compravendita di stupefacente, l'altro con 32 ovuli ingoiati per un totale di 400 grammi di droga

Tenuti sott'occhio per un presunto coinvolgimento in attività di traffico e spaccio di stupefacenti, due nigeriani sono finiti con le manette ai polsi, si tratta del 30enne Emmanule Suday O. e del 37enne Stephan Ugochukwu O.

o. stephen ugochukwu-2I PROVENTI DEL TRAFFICO DI DROGA. Ieri pomeriggio a Mestrino, i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Padova hanno bloccato la coppia dopo avere visto il 37enne consegnare dei soldi all'altro. Quest’ultimo, il 30enne, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 1.200 euro in contanti, di cui 300 nascosti all’interno di una scarpa.


o. emmanuel sunday-2OVULI DI COCA NELLO STOMACO. Il primo, risultato “pulito” alla perquisizione, ha però iniziato a manifestare un atteggiamento oltremodo agitato, inducendo nei militari il sospetto che avesse ingerito sostanze stupefacenti. Accompagnato all’ospedale ed eseguiti i primi accertamenti radiografici, è stata confermata la presenza di corpi estranei nello stomaco. Sottoposto ad idonea terapia, ha evacuato ben 32 ovuli contenenti circa 400 grammi di cocaina. Droga e denaro sono stati sottoposti a sequestro. Il 30enne è stato portato in carcere, mentre il 37enne, si trova piantonato all'ospedale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Superenalotto: vincite a Noventa Padovana e a Este

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento