"Nuova perturbazione con rinforzo di venti di scirocco": le previsioni Arpav per i prossimi giorni

"Dopo una pausa tra il pomeriggio di mercoledì 13 e la prima parte di giovedì 14 novembre, con tempo relativamente stabile e senza precipitazioni, sulla regione è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione associata ad un ampio sistema depressionario che si andrà formando sull’Europa occidentale"

Il maltempo tra la tarda serata e la notte tra martedì 12 e mercoledì 13 novembre ha colpito in maniera pesante Venezia e provincia e creato molti disagi in tutta la Regione. E l'attuale tregua sembra destinata a durare troppo poco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le previsioni Arpav

Le ultime previsioni meteo dell'Arpav recitano infatti così: "Dopo una pausa tra il pomeriggio di mercoledì 13 e la prima parte di giovedì 14 novembre, con tempo relativamente stabile e senza precipitazioni, sulla regione è previsto l’arrivo di una nuova perturbazione associata ad un ampio sistema depressionario che si andrà formando sull’Europa occidentale. Nella serata di giovedì 14 sono previste deboli precipitazioni sparse accompagnate da un progressivo rinforzo dei venti di scirocco. Venerdì 15 il tempo risulterà in prevalenza perturbato con precipitazioni estese, a tratti forti anche con rovesci, più persistenti e con quantitativi abbondanti sulle zone montane e pedemontane e limite neve in rialzo fino a 1200/1400 metri circa sulle Dolomiti e a 1400/1600 metri circa sulle Prealpi. I venti saranno in prevalenza di scirocco sulla costa e pianura limitrofa, dove risulteranno a tratti forti già nella notte e nelle prime ore del mattino di venerdì, e sui rilievi e dorsali prealpine in particolare, dove potranno essere forti e temporaneamente anche molto forti. Dal tardo pomeriggio e sera di venerdì 15 probabile attenuazione dei venti e diradamento delle precipitazioni. Successivamente sembra profilarsi l’arrivo di un nuovo significativo impulso perturbato tra la serata di sabato 16 e la giornata di domenica 17 novembre con precipitazioni diffuse e rinforzi di scirocco ma la cui entità verrà meglio definita nei prossimi aggiornamenti previsionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto tornando a casa, diciottenne Padovano perde la vita

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Stiamo iniziando a entrare nel vivo della battaglia»

  • A piedi lungo la tangenziale, giovane viene investito all'alba: è grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento