rotate-mobile
Cronaca Vigodarzere

Minaccia la moglie con un coltello da cucina, l'intervento dei carabinieri evita il peggio

I militari hanno evitato che un diverbio casalingo degenerasse dopo che l'uomo aveva alzato un'arma contro la compagna. Il romeno, residente a Vigodarzere, è stato denunciato

Al culmine di un litigio lo straniero ha estratto un coltello per spaventare la compagna. I militari sono riusciti a fermare l'uomo e mettere in salvo la moglie.

Il litigio e le minacce

I carabinieri di Noventa Padovana sono intervenuti domenica a Vigodarzere per sedare una lite familiare tra marito e moglie. L'arrivo dei militari è stato provvidenziale, perchè giunti sul posto hanno trovato l'uomo armato di un coltello da cucina che aveva usato per terrorizzare la moglie. Il marito, un cittadino romeno di 42 anni, è stato denuncato in stato di libertà.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia la moglie con un coltello da cucina, l'intervento dei carabinieri evita il peggio

PadovaOggi è in caricamento