Cronaca

Lettera anonima con minacce di morte al sindaco di Este Giancarlo Piva

La missiva ricevuta dal primo cittadino avrebbe a che fare con il progetto, da lui sostenuto, di fusione tra il comune atestino e quello di Ospedaletto Euganeo. Indagini in corso

Giancarlo Piva

Una lettera anonima con minacce di morte è stata recapitata al sindaco di Este, Giancarlo Piva. La missiva, che è stata consegnata ai carabinieri per le verifiche del caso, sembra possa essere correlata al progetto di fusione del comune atestino con quello di Ospedaletto Euganeo.

MINACCE DI MORTE AL SINDACO. "Ad Este e Ospedaletto c'è un escalation inquietante di minacce. Questo è inaccettabile, perché si tratta di gesti ignobili e stupidi - ad intervenire sull'ennesima intimidazione a danno dei sindaci di Este e Ospedaletto è il senatore democratico Giorgio Santini - al sindaco Piva, al personale del Comune e a tutti i cittadini di Este va la mia solidarietà ed amicizia. Auspico che i responsabili delle intimidazioni siano individuati e rispondano al più presto dei loro gesti di fronte all'autorità giudiziaria. Sono convinto infine che tutti i livelli istituzionali debbano sostenere con forza i progetti di fusione tra comuni ed invito i sindaci ad andare avanti con coraggio e determinazione".


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lettera anonima con minacce di morte al sindaco di Este Giancarlo Piva

PadovaOggi è in caricamento