rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Cronaca

Minacce a Giorgio Palù, Giordani: «Gesto delirante, espressione della follia no vax»

«Non dobbiamo consentire a chi cova questi deliranti propositi di avvelenare il clima in una situazione già di per sé assai difficile»

Il sindaco Sergio Giordani è la prima personalità politica a manifestare la propria solidarietà al professor Giorgio Palù, che al pari della collega Antonella Viola ha ricevuto una lettere di minacce dai no vax.

Solidarietà

Dichiara in merito il primo cittadino di Padova: «Apprendo ora dalla stampa che nuove minacce, espressione della follia no vax, sarebbero state recapitate via posta al prof. Giorgio Palù. A lui esprimo ed esprimiamo la più totale solidarietà e vicinanza. Non dobbiamo consentire a chi cova questi deliranti propositi di avvelenare il clima in una situazione già di per sé assai difficile. Le minacce a medici e scienziati sono particolarmente inaccettabili perché specialmente a loro in dobbiamo i progressi e l'impegno che ci sta portando fuori dalla pandemia. Tutte le forze istituzionali, politiche e sociali sono chiamate a unirsi ed esprimere la più ferma condanna rispetto a fatti come questo. Sono molto fiducioso nell'operato delle forze dell'ordine per assicurare alla giustizia i criminali che si macchiano di questi atti».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce a Giorgio Palù, Giordani: «Gesto delirante, espressione della follia no vax»

PadovaOggi è in caricamento