Multa da 1700 euro per le minacce al datore di lavoro della sorella

Condannato a una sanzione pecuniaria il 34enne Alessio G. per le intimidazioni all'ex titolare della gelateria di Noventa Padovana dove lavorava la sorella. La ragazza aveva riferito di aver subito molestie sessuali

Molestie

La sorella gli aveva raccontato di essere stata molestata dal datore di lavoro, e lui non ci ha pensato due volte prima di picchiarlo e minacciarlo. Le intimidazioni sono costate 1700 euro di multa ad Alessio G., 34 anni, fratello della ragazza, che, condannato per minacce, è stato assolto invece dalle accuse di lesioni e ingiurie. Come riporta Il Mattino di Padova, si conclude così la prima battaglia legale fra la famiglia della ragazza, E.G., 26 anni, e il suo ex datore di lavoro, Dario S., 50 anni, all'epoca dei fatti titolare della gelateria "Voglia di Gelato" di Noventa Padovana, dove la giovane dipendente avrebbe subito le pesanti avance del suo capo, che ora dovrà rispondere di molestie sessuali.

LA VICENDA. I fatti risalgono al 2006, quando la ragazza inizia a lavorare in gelateria nei fine settimana. Qui, dopo un po' di tempo, la studentessa riferisce dell'atteggiamento molesto del datore di lavoro: carezze sulle spalle e sul collo, strusciamenti e attenzioni sempre più invasive, fino a quando lei decide di raccontare tutto al fratello, che una sera la accompagna al lavoro. Dopo aver assistito alle scene descritte dalla sorella, il ragazzo perde la testa e, nonostante i tentativi della sorella di fermarlo, si avventa sul titolare del negozio procurandogli tre giorni di prognosi e minacciandolo di mandargli qualcuno a incendiare il locale. Tre giorni dopo il 50enne - che è ora titolare della pasticceria "Dolci tentazioni" di Camponogara - sporge querela. L'esito è una sanzione da 1700 euro comminata al fratello della giovane, che ora attende la sentenza della Corte di appello di Venezia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «La nostra super Bubi ha guadagnato un passaggio per il Paradiso»: Lavinia ci ha lasciati

  • Il sorpasso azzardato causa lo scontro tra auto: un ferito elitrasportato in ospedale

  • Due padovane in difficoltà lungo la Strada delle 52 Gallerie: interviene il soccorso alpino

  • Coronavirus, positivi 5 bambini del centro estivo e 8 ragazzi tornati dalla vacanza in Croazia

  • Violento schianto contro il palo della luce: guidatrice trasportata in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento