Cronaca

Minacciata di morte dal marito, chiede aiuto a un'amica via sms: la polizia blocca il 41enne

L'uomo aveva già precedenti sempre per maltrattamenti in famiglia ed è stato disposto il suo allontanamento immediato dalla casa familiare

L’ha minacciata di morte puntandole contro un coltello mentre il figlio piangeva in un angolo. Un uomo è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia e allontanato d’urgenza dalla casa familiare.

Il fatto

Nella serata di giovedì 17 giugno la polizia è corsa in aiuto di una donna. Quando gli agenti sono arrivati all’abitazione in zona Forcellini hanno trovato una 41enne in lacrime, molto scossa, il marito, suo coetaneo, e la madre di quest’ultimo intenta a tranquillizzare il figlio della coppia. La donna ha raccontato che la relazione era da tempo tormentata e quella sera avevano litigato di nuovo. Il marito le ha puntato contro un coltello e l’ha minacciata di morte. La 41enne, spaventata, ha mandato un messaggio a un’amica mentre il consorte le inveiva contro, accecato di rabbia. Ha chiesto di chiamare la polizia e l’amica non ha perso tempo. L’uomo, che ha precedenti per lo stesso reato, è stato subito allontanato e denunciato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciata di morte dal marito, chiede aiuto a un'amica via sms: la polizia blocca il 41enne

PadovaOggi è in caricamento