Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Minaccia e umilia la moglie in carrozzina, quasi la fa cadere dalle scale: 72enne denunciato

L'uomo è arrivato a prendere la carrozzina e spingerla fino al pianerottolo, minacciando la moglie di buttarla giù dalle scale. All'ultimo litigio la donna ha chiamato la polizia

La umiliava e minacciava di morte perché costretta su una sedia a rotelle. E ci è mancato poco perché davvero tentasse di ucciderla. Una donna ha denunciato il marito per minacce aggravate.

Il fatto

Era l’ennesimo litigio quello avvenuto nella mattinata di giovedì 29 aprile tra una 58enne di Mestre e il marito di 72 anni di Vigodarzere. Quando i poliziotti sono arrivati hanno trovato i due coniugi intenti a litigare per questioni economiche e per il fatto che la donna era costretta su una sedia a rotelle. Gli agenti hanno ascoltato il racconto della 58enne degli abusi e delle umiliazioni che subiva da anni dal marito. Solo la settimana prima, completamente ubriaco, l’aveva minacciata di morte. Aveva spinto la carrozzina fino al pianerottolo e per poco non l’ha fatta cadere giù per le scale. Aveva paura, temeva di morire un giorno o l’altro. E consapevole che la situazione era ormai sfuggita di mano giovedì ha chiamato il 113. Oltre alla denuncia per minacce aggravate, il pubblico ministero Andrea Girlando ha stabilito la misura dell’allontanamento per il 72enne dalla casa e dai luoghi abitualmente frequentati dalla moglie.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia e umilia la moglie in carrozzina, quasi la fa cadere dalle scale: 72enne denunciato

PadovaOggi è in caricamento