menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prende l'auto del padre, ma la patente gli era stata revocata: il genitore lo minaccia con un fucile

L'episodio nella notte tra sabato e domenica: un 68enne agricoltore ha sorpreso il figlio 35enne dopo la bravata e ha imbracciato il fucile. Sono stati denunciati

Ha preso l'automobile del padre nonostante non avesse la patente dal 2013 e ha scatenato l'ira del genitore, che lo ha minacciato con un fucile.

IL FATTO. Notte "movimentata" quella occorsa tra sabato e domenica nell'abitazione dei due a Monselice: V.M., un 35enne operaio, è stato sorpreso dal padre dopo aver preso la sua automobile senza autorizzazione. Il giovane era da tre anni senza documento di guida, revocato. Il 68enne, a quel punto, ha inscenato con il figlio un diverbio al termine del quale ha imbracciato l'arma e lo ha minacciato. Il fucile era fortunatamente scarico. Sul posto si sono portati i carabinieri che li hanno denunciati. Il fucile è stato sequestrato.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento