menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"A Padova 2.609 carte d'identità elettroniche difettose da sostituire": l'allarme del Ministero degli Interni

Sono state inviate tra l'ottobre del 2017 e il febbraio del 2018 e hanno un problema al microchip. L'assessore Benciolini spiega come fare la sostituzione

2609 carte d'identità elettroniche che il ministero ha emesso e che sono state inviate tra l'ottobre del 2017 e il febbraio del 2018, risulterebbero avere un problema sul microchip. Un problema che ha coinvolto diverse città, non solo quella del Santo.

2609

La cifra, 2609, si riferisce esclusivamente alla città di Padova. La sua validità non è messa in discussione ma potrebbe provocare qualche disagio ai passaggi negli aeroporti, ad esempio. "Il ministero - ha spiegato l'assessore Benciolini - ha già provveduto a comunicare questo problema agli uffici delle dogane ma c'è comunque la possibilità di sostituirla. Operazione che va comunque fatta". 

La procedura

"C'è un sito  - spiega l'assessore Benciolini - attraverso il quale si può verificare se la propria carta d'identità è una di quelle che ha questo problema. Si clicca sul bottone rosso "Verifica CIE". Per prenotare all'ufficio anagrafe la sostituzione della carte d'identità elettronica è necessario registrarsi su agendacie.interno.gov.it ed entrare nella sezione"Accesso per il cittadino". Si seguono le indicazioni per la registrazione e a quel punto si innesca il meccanismo che fa sì che in poco tempo il ministero provvede alla sostituzione". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Politica

Il neo Presidente Masin: «Natura e turismo, così immagino il Parco Colli. Essere cacciatore non è in antitesi con questo ruolo»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento