Si spoglia nudo e si tocca al fiume Esibizionista aggredisce i vigili

L'uomo, un 42enne di Grantorto, è stato denunciato per aver molestato due donne nell'area Brenta Viva a Fontaniva. Portato in pronto soccorso perchè ubriaco, si è scagliato contro gli uomini della polizia locale

L'area Brenta Viva a Fontaniva (fonte: web)

Atti osceni in luogo pubblico, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale è l'elenco di reati per i quali un 42enne di Grantorto è stato denunciato dalla polizia locale del distretto PD1A.

LE MOLESTIE. I fatti risalgono a martedì 4 giugno. L'uomo, denudatosi nell'area Brenta Viva lungo il fiume a Fontaniva, ha iniziato a toccarsi davanti agli occhi increduli di una 20enne prima e di una 50enne poi intente a prendere il sole, quest'ultima però in compagnia del marito che lo ha fatto allontanare. Avvisati i volontari dell'associazione Fiamma Fontanivese che sorvegliano il parcheggio dell'area della presenza dell'esibizionista, sul posto è stato richiesto l'intervento della polizia locale. Il molestatore è stato fermato e portato al pronto soccorso per essere sottoposto all'alcoltest in quanto visibilmente ubriaco (riscontrato un tasso alcolemico 3 volte superiore il limite), dove però si è scagliato contro i vigili, aggredendoli e procurandogli lesioni guaribili in 10 giorni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

UN SECONDO ESIBIZIONISTA. La polizia locale del distretto PD1A ha inoltre ricevuto segnalazioni relative alla presenza di un altro individuo che molesta le donne di passaggio, esibendo le proprie parti intime, in zona di Borgo Vicenza a Cittadella, in particolare nel tratto compreso tra gli istituti scolastici. Infatti, bersaglio dell’individuo sono spesso le studentesse. Sono in corso servizi di prevenzione, sia in divisa che in borghese, ma gli agenti invitiamo i cittadini a segnalare tempestivamente la presenza dell’uomo alle centrali operative del Distretto ( numero verde: 800.101318) o dei carabinieri (112).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

  • Vaccino anti-Coronavirus, pronta a partire la sperimentazione in Veneto: l'annuncio della Regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento