Cronaca

Maglie della Nazionale taroccate Blitz della finanza parte da Padova

Rivendita di articoli sportivi in centro smercia magliette false della squadra del Napoli. Titolare raggirato da due commercianti di Bergamo. Retata delle fiamme gialle e sequestro di 2.366 capi contraffatti

Maglia nazionale italiana (fonte: web)

Mondiali di calcio alle porte. La fortuna delle rivendite di gadget legati alla manifestazione sportiva. La fortuna, soprattutto, del mercato illecito che da sempre gira attorno a questi eventi. Non è ancora stato fischiato il calcio di inizio, che già è partita la caccia alle magliette contraffatte. Un blitz della Guardia di Finanza, che ha portato al sequestro di 2.366 falsi di magliette della nazionale, azzurra e non. L'operazione è partita proprio dalla città del Santo, dove, come riportano i quotidiani locali, erano state rintracciate 50 maglie del Napoli, tutte contraffatte, e messe in vendita dall'ignaro negoziante padovano.

DA PADOVA A BERGAMO. Il commerciante padovano, accusato dalla finanza di smerciare prodotti non originali, non ci poteva credere. Sarebbe anche lui, infatti, una tra le tante vittime di un'azienda bergamasca, che avrebbe fatto del mercato abusivo la propria scelta di marketing vincente. Peccato che il titolare dell'esercizio in centro città avesse tenuto da parte le fatture che attestavano il regolare acquisto dei prodotti sportivi. Dove? A Bergamo, dove i titolari dell'azienda incriminata, di 55 e 60 anni, avevano capovolto il luogo comune della città partenopea, regina del "contraffatto", decidendo di falsificare proprio le divise della squadra napoletana. 

IL BLITZ. Danno e beffa. Ad ogni modo, la società sportiva campana avrebbe confermato: le 50 magliette non erano autentiche. Di qui, il blitz nelle due fabbriche di Bergamo, in accordo con la procura locale. Delle maglie napoletane, nessuna traccia, ma la Guardia di Finanza si sarebbe imbattuta in ben 2.366 casacche della nazionale. Denunciati i due soggetti, che avrebbero accampato scuse varie e, secondo le fiamme gialle, prive di fondamento. Estraneo ai fatti, invece, il padovano raggirato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maglie della Nazionale taroccate Blitz della finanza parte da Padova

PadovaOggi è in caricamento