rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca

Monsignor Mattiazzo prepara la successione, i probabili candidati

Il vescovo di Padova al compimento del 75° anno di età, il prossimo aprile, dovrà lasciare l'incarico: al suo posto probabile Enzo Poiana, rettore della Basilica del Santo, oppure di Paolo Doni, attuale vicario generale

Presto dovrà lasciare l’incarico: il vescovo di Padova Antonio Mattiazzo al compimento del 75° anno di età lascerà il posto al suo successore.

NATALE 2014, GLI AUGURI DEL VESCOVO

I CANDIDATI. Venticinque anni di episcopato nella città del Santo, monsignor Mattiazzo potrebbe anche restare al suo posto e avere la reggenza per diversi mesi fino a quando il Vaticano non si pronuncerà sulla nomina ma appare più probabile che già dopo le dimissioni formali l’incarico passi a qualcun altro. Tra i possibili candidati il nome più plausibile sembra quello di Enzo Poiana, francescano, rettore della Basilica del Santo e da ormai dieci anni punto fermo nella città anche per il Vaticano. Altro nome caldo è quello di Paolo Doni, attuale vicario generale. Sulla carta è il successore naturale ma, i limiti di età, potrebbero rappresentare un ostacolo. Tra gli altri si vocifera della nomina del salesiano monsignor Mario Toso di Mogliano Veneto. Suggestioni: da aprile si scoprirà la verità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monsignor Mattiazzo prepara la successione, i probabili candidati

PadovaOggi è in caricamento