menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il bottino, il coltellino e gli indumenti usati dal rapinatore

Il bottino, il coltellino e gli indumenti usati dal rapinatore

Montagnana, rapina in tabaccheria col coltellino: arrestato un disoccupato

La negoziante, Barbara Letizia, titolare dell'omonima rivendita, aveva annotato parte della targa del malvivente. Indizio prezioso che ha consentito ai carabinieri di individuare e arrestare il proprietario del mezzo: Simone F., 37enne di Vo' Euganeo, disoccupato

Nonostante la comprensibile paura per aver appena subito una rapina, la titolare dell'omonima tabaccheria di via San Zeno a Montagnana, la signora Barbara Letizia, non ha esitato a sporgersi dalla vetrina per osservare e annotare l'auto e il numero di targa del malvivente che l'aveva appena minacciata con un coltellino.

LA RAPINA. Il fatto è accaduto sabato, intorno alle 16. Con modi gentili, seppur con un coltellino in mano, il rapinatore si era fatto consegnare dalla donna l'incasso di 700 euro. Dileguatosi a bordo di una Fiat Grande Punto bianca, la tabaccaia è riuscita a prendere nota di parte del numero di targa del mezzo.

LE RICERCHE. A partire da questo fondamentale indizio, i carabinieri della compagnia di Este sono riusciti in poche ore a risalire al “distinto” rapinatore. L’auto infatti non risultava rubata e, mettendo a sistema le notizie relative al mezzo usato per la fuga e la descrizione fisica del rapinatore, con un certosino lavoro di analisi delle banche dati delle forze di polizia hanno individuato il colpevole.


Simone F.-3IL RAPINATORE. Si tratta di Simone F., 37enne nato ad Abano ma residente a Vo’ Euganeo, disoccupato, con piccoli pregiudizi. Date le modalità in cui è avvenuto il fatto, gli investigatori hanno ritenuto di trovarsi davanti ad un rapinatore “improvvisato”. Raggiunto al suo domicilio e perquisita l'auto, i carabinieri hanno rinvenuto gli indumenti indossati durante la rapina, l’intero bottino e il coltellino. L'uomo è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento