Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Montegrotto: festa del 2 giugno con un ospite speciale

Ospite speciale del comune, Elio Brusamento, portavoce dell’associazione Sclerosi tubercolosa sta girando l’Italia a piedi da oltre due anni per sensibilizzare la popolazione rispetto alla malattia

Il Comune di Montegrotto terme festeggerà la Festa della Repubblica con una cerimonia alle ore 11 in piazza Roma. Dopo l’alzabandiera, verrà deposta  una  corona al monumento ai caduti e dispersi in guerra. Il saluto del sindaco Riccardo Mortandello sarà seguito dal saluto istituzionale di Elio Brusamento, portavoce dell’associazione Sclerosi tubercolosa che sta girando l’Italia a piedi da oltre due anni per sensibilizzare la popolazione rispetto alla malattia.

Raccolta fondi

Radiologo in pensione, alpino e atleta, 69 anni, Brusamento, è partito da Trieste il 25 aprile 2019 per incontrare le amministrazioni e far conoscere la propria storia, la malattia Sclerosi tuberosa e incentivare la raccolta fondi a favore della ricerca, affinché si trovi una cura. La Sclerosi tuberosa porta alla formazione di tumori benigni in organi diversi e presenta un’estrema variabilità di manifestazioni cliniche: la frequenza è di circa 1 ogni 6000 nati vivi, con circa 10.000 affetti in Italia. «Con piacere - afferma il sindaco Riccardo Mortandello - ho colto l’invito di Elio Brusamento per contribuire anche come amministrazione di Montegrotto Terme a sensibilizzare la cittadinanza su questo progetto e per far conoscere la sua storia e l’associazione di cui parte». 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montegrotto: festa del 2 giugno con un ospite speciale

PadovaOggi è in caricamento