rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Vigonza / Via Garibaldi

Tragedia nella notte: muore 16enne trafitto da un vetro che gli ha reciso l'arteria femorale

È successo a Vigonza, la dinamica ha dell'incredibile: il ragazzo, di origini camerunensi ma con genitori italiani, si è tagliato con un vetro che è caduto dalla porta che aveva rotto sbattendola

Una tragedia incredibile. Un ragazzo di 16anni è morto nella notte tra venerdì e sabato trafitto da un vetro che gli ha reciso l'arteria femorale: inutile la corsa in ospedale.

La dinamica

È successo a Vigonza, dove il 16enne di origini camerunensi viveva coi genitori italiani: il ragazzo ha chiuso una porta a vetri della propria abitazione sbattendola violentemente e rompendola. Nel giro di pochi istanti un frammento, cadendo dalla porta, gli si è conficcato nella coscia recidendogli l'arteria femorale. Sono subito intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118, ma non c'è stato nulla da fare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia nella notte: muore 16enne trafitto da un vetro che gli ha reciso l'arteria femorale

PadovaOggi è in caricamento