rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Bassanello / Lungargine Bassanello

Tragico esito delle ricerche nel Bacchiglione: trovato il corpo senza vita dell'82enne scomparso

Il cadavere di Angelo Baseggio è stato recuperato nella zona del lungargine Bassanello, all'altezza della passerella pedonale "Luigi Gasparini"

Decesso per annegamento: questa la causa della morte di Angelo Baseggio, 82enne padovano trovato senza vita nel fiume Bacchiglione nella zona del Lungargine Bassanello.

I fatti

Dalla mattinata di venerdì 17 settembre i sommozzatori e i cinofili dei vigili del fuoco insieme ai carabinieri di Padova Prato della Valle erano impegnati nelle ricerche dell'uomo, la cui scomparsa era stata segnalata nella giornata precedente dal fratello di 77 anni, che viveva con lui e temeva per la sua incolumità. Il corpo di Angelo Baseggio è stato trovato nelle vicinanze della passerella pedonale "Luigi Gasparini", a tre metri di profondità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragico esito delle ricerche nel Bacchiglione: trovato il corpo senza vita dell'82enne scomparso

PadovaOggi è in caricamento