Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Dramma in Sardegna: commercialista padovana muore facendo immersioni a Caprera

La donna di 54 anni era in vacanza e stava praticando lo sport subacqueo quando per un malore non è più riemerse. A perdere la vita Antonella Picello

Tragedia all'isola di Caprera in Sardegna dove una donna padovana di 54 anni che era impegnata in un'immersione ha perso la vita. Secondo le prime informazioni Antonella Picello, commercialista con lo studio in centro a Padova, era in compagnia di alcuni amici quando si è sentita male poco dopo le 13.

I soccorsi

La donna, a cui è subito stato passato un boccaglio, è stata portata a riva in attesa dei soccorsi della guardia costiera e dei sanitari. Nonostante le manovre di rianimazioni per lei non c'è stato niente da fare. Antonella Picello era una sub espera, aveva iniziato a immergersi oltre 20 anni fa e aveva trasmesso la passione a tutta la famiglia. Al momento della tragedia era impegnata in un'uscita in compagnia degli amici che improvvisamente l'hanno vista in difficoltà. Trascinata in uno scoglio, le è stato passato prima il boccaglio, poi le è stato praticato il massaggio cardiaco dai medici che nonostante i tentativi di salvarla, hanno solo potuto dichiarare il decesso. Picello, mamma di due figli, era sposata e lavorava in uno studio in piazza Eremitani. Insegnava diritto negli istituti superiori della provincia ed era un subacqueo esperto.

Antonella Picello-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dramma in Sardegna: commercialista padovana muore facendo immersioni a Caprera

PadovaOggi è in caricamento