Incendio nell'appartamento di via Carraro: è morto anche il figlio della donna arsa viva

Non ce l'ha fatta Antonio Seresin, il figlio di Giuseppina Antico, l'ottantunenne deceduta una settimana fa in un mini appartamento Ater. L'uomo era in rianimazione da sei giorni

Dopo sei giorni dalla morte di Giuseppina Antico, ottantunenne deceduta nel rogo della casa Ater di via Fratelli Carraro a Mortise, anche il figlio Antonio Seresin ha perso la vita in una stanza dell'ospedale di Padova nel reparto di rianimazione dov'era ricoverato da quel tragico pomeriggio del 25 settembre. L'uomo, che aveva 57 anni, non ce l'ha fatta per la grave intossicazione.

La morte

Il cinquantasettenne, celibe e senza lavoro, dopo aver tentato di salvare la madre, era svenuto per le esalazioni dei fumi ma in ospedale era stato dichiarato non in pericolo di vita dato che le ustioni lo avevano colpito solo sul 30% del corpo tra le braccia e il viso. Il suo quadro clinico si è però drasticamente aggravato negli ultimi giorni per le infezioni che l'hanno colpito. Della situazione e del disagio in cui il nucleo familiare versava pare non fossero a conoscenza i servizi sociali del Comune così come l’Ater che non aveva ricevuto particolari segnalazioni e che aveva sempre riscosso gli affitti con regolarità che venivano pagati tramite le pensioni di invalidità dell’uomo e di anzianità della donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento