Schianto a Maserà: muore insegnante di religione del Pietro d'Abano

Tragiche le conseguenze dell'incidente avvenuto mercoledì pomeriggio in via Terradura: Elisabetta Benvenuti di 62 anni è deceduta dopo circa 3 ore di agonia in ospedale a Padova

È morta in ospedale a Padova dopo tre ore di agonia Elisabetta Benvenuti, sessantaduenne insegnante di religione al professionale Pietro D'Abano. La donna era nativa di Bari ma da tempo residente con la famiglia in via Santo Stefano ad Albignasego.

L'incidente e la morte

La professoressa mercoledì pomeriggio alle 16.30 è rimasta coinvolta in un frontale mentre percorreva via Terradura a Maserà. Era al volante della sua Fiat Punto in direzione del ponte di Mezzavia ha perso il controllo dell'utilitaria, invadendo la corsia opposta e scontrandosi con una Seat Ateca condotta da C.T., una concittadina di 26 anni. L'impatto è stato devastante con le due automobili distrutte. I pompieri hanno estratto entrambe le ferite: la più giovane è stata trasportata a Schiavonia non in pericolo di vita mentre le condizioni della sessantaduenne sono subito apparse gravi. In ospedale a Padova i medici hanno tentato in tutti i modi di salvarle la vita ma il suo quadro clinico è peggiorato, precipitando verso le 19. Elisabetta Benvenuti insegnava religione all'Alberghiero Pietro D'Abano alle Terme dove di recente era stata responsabile anche di alcuni progetti di solidarietà.

Incidente Terradura-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strade insanguinate: perde il controllo dell'auto sui Colli, muore noto barista di 31 anni

  • Coronavirus, Zaia: «Ricoveri in ospedale, tutte le province venete in Fase 5 tranne Padova»

  • Femminicidio nella notte a Cadoneghe: uomo uccide la moglie a coltellate

  • Tragedia nel pomeriggio: auto esce di strada, morto un 19enne e grave un coetaneo

  • Malore improvviso: è mancato nella notte il Primo Dirigente Medico della Polizia di Stato, Massimo Puglisi

  • Si schianta con un ultraleggero nella Bassa: morto il pilota 52enne

Torna su
PadovaOggi è in caricamento