«Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

Il suo cuore si è fermato venerdì 31 luglio. Toccante omaggio dell'Ulss 6 Euganea: «Quando si perde un’infermiera come lei tutto l’ospedale piange, ma lei rimane lì, a sgambettare in quel lungo corridoio, in mezzo a tutti noi, ad aiutarci ed aiutare»

Il collage fotografico creato dall'Ulss per omaggiare Elena Zampieri

Una perdita che lascia sgomenti: un infarto ha spezzato la vita di Elena Zampieri, 39enne di Piazzola sul Brenta, infermiera da ben 17 anni.

L'omaggio

Il suo cuore si è fermato venerdì 31 luglio, mentre Elena si trovava nell'abitazione in cui viveva con i suoi genitori. Lavorava nel reparto di Lungodegenza dell'ospedale di Camposampiero, e con il suo sorriso sapeva regalare una ventata di ottimismo e allegria a pazienti e colleghi. Sulla propria pagina Facebook l'Ulss 6 Euganea le ha riservato un toccante omaggio:

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Mi sono addormentato a casa della mia ragazza»: multa di 400 euro per il fidanzato ritardatario

  • Perde il controllo della bicicletta e viene travolto da un'auto: morto ciclista padovano

  • Albignasego: filmano e deridono il professore in aula, sospesi quindici studenti

  • Incendio in un'abitazione a Padova: residente in ospedale con ustioni e problemi respiratori

  • Cadavere di una donna scoperto vicino alla ferrovia: giallo sul decesso

  • «Bisogna rinviare il divieto di circolazione dei diesel Euro 4»: l'assessore scrive al ministro

Torna su
PadovaOggi è in caricamento