menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infarto fatale mentre è al volante del suo camion: morto 55enne nell’Alta

È successo nella mattinata di sabato 27 aprile a San Giorgio in Bosco: Paolo Vecchiato, proprietario di una ditta di legname, doveva consegnare un carico ma è stato trovato esanime nella cabina del mezzo pesante

Tragedia all’alba nell’Alta Padovana: Paolo Vecchiato, camionista di 55 anni residente a Castelfranco Veneto, è stato trovato senza vita alla guida del suo mezzo pesante.

La tragedia

Il dramma è avvenuto poco prima delle 7 di sabato mattina a San Giorgio in Bosco, in via Sega all’altezza del civico 3462: l’uomo, titolare della ditta "Vecchiato Legnami" a Castelfranco Veneto, avrebbe dovuto scaricare un carico di legna presso un’abitazione del paese dell’Alta. il proprietario dell'abitazione, notando il camion fermo sulla strada, si è recato verso la cabina rinvenendo Paolo Vecchiato già esanime al volante: il personale del Suem 118, prontamente giunto sul posto, ha adagiato il camionista sulla strada nel tentativo di rianimarlo ma senza successo. La causa della morte è stata ricondotta dai sanitari a un arresto cardio-circolatorio per un improvviso malore: la salma, come disposto dal pubblico ministero di turno, è stata affidata alla famiglia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento