rotate-mobile
Cronaca Sacra Famiglia / Via Isonzo

Rinvenuto sull'argine il cadavere di una ragazza di venti anni: era scomparsa da giorni

Il corpo della giovane è stato notato da un passante in via Isonzo, alle spalle dell'aeroporto

Tragica scoperta nella mattinata di sabato 23 ottobre: sull'argine retrostante l'aeroporto di Padova è stato rinvenuto il cadavere di una ragazza di venti anni.

I fatti

Teatro dell'accaduto via Isonzo: un passante stava camminando quando ha notato adagiato sull'erba sotto a un albero il corpo della giovane senza vita, chiamando subito la polizia di Stato, che si è precipitata sul posto insieme alla polizia scientifica, ai sanitari del Suem 118 e al medico legale. Gli accertamenti hanno consentito di risalire all'identità della ragazza, di origini romene e tossicodipendente (era in cura al Serd), la cui scomparsa era stata denunciata qualche giorno fa dai familiari ai carabinieri di Selvazzano Dentro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinvenuto sull'argine il cadavere di una ragazza di venti anni: era scomparsa da giorni

PadovaOggi è in caricamento