Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Voltabarozzo

Si è spento Dino Gusella, ex segretario del Pci e suocero dell'assessore Micalizzi

Il sessantaseienne, volto noto nel mondo politico padovano, ha sempre vissuto a Voltabarozzo. La notizia della morte arrivata martedì mattina ha suscitato grande cordoglio

Decine di messaggi di affetto e condoglianze alla famiglia hanno accompagnato la notizia della morte di Dino Gusella, 66 anni e un passato di primo piano nella politica locale.

Una vita di impegno politico e sociale

Dino si è spento la notte tra lunedì e martedì all'ospedale di Padova, dove era ricoverato. Nato e cresciuto a Voltabarozzo, vi ha sempre vissuto anche dopo il matrimonio con Nicla che gli ha dato la figlia Elisa, moglie dell'assessore comunale Andrea Micalizzi. Da sempre molto impegnato nella politica e nel sociale, nel quartiere e in città tanti lo ricordano come segretario della sezione di Voltabarozzo del Partito Comunista Italiano e del Partito Democratico della Sinistra, carica che ha ricoperto fino a una decina d'anni fa. L'iscrizione al Pci risale però a molti anni prima, come pure l'iscrizione all'Anpi di cui era particolarmente fiero. Immancabile agli appuntamenti del Partito Democratico, spesso lo si vedeva dare una mano alle feste e alle manifestazioni. All'impegno politico infatti Gusella ha sempre unito quello nel sociale, che lo ha portato a prestare servizio come volontario alla cooperativa Progetto Gulliver.

I funerali

Dino lascia la moglie Nicla, la figlia Elisa con il marito Andrea e l'amatissima nipotina. I funerali avranno luogo venerdì 6 settembre alle ore 10.45 al cimitero vecchio di Voltabarozzo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è spento Dino Gusella, ex segretario del Pci e suocero dell'assessore Micalizzi

PadovaOggi è in caricamento