Tragedia della strada: muore in bicicletta, mistero sulla causa della caduta fatale

Un malore potrebbe essere all'origine della morte di un sessantaquattrenne, stroncato in tarda mattinata nella Bassa. Non si può però escludere che abbia battuto la testa cadendo

I carabinieri sul luogo dell'incidente. A terra, la salma e la bicicletta

Drammatico incidente autonomo nella tarda mattinata di venerdì a Santa Margherita d'Adige, dove un uomo è morto mentre si trovava in sella alla sua bicicletta.

La morte

Franco Morello, 64enne nativo di Ponso, percorreva via Granze quando, all'altezza di un'abitazione privata poco prima dell'incrocio con via Lunga, è stramazzato a terra. Nonostante l'intervento dei paramendici per lui non c'è stato nulla da fare e il medico ne ha decretato la morte. Sul posto anche i carabinieri per determinare la causa del decesso. Dai primi accertamenti si propende per un malore, che lo avrebbe colpito mentre pedalava facendolo finire a terra. Non si può tuttavia escludere che si sia trattato di un incidente in cui l'uomo avrebbe perso l'equilibrio sbattendo violentemente a terra il capo e provocandosi un danno fatale. Il 64enne, attualmente senza fissa dimora, aveva vissuto a Santa Margherita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

  • Tamponi rapidi, salgono a trenta le farmacie padovane aderenti all'iniziativa: l'elenco completo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento