rotate-mobile
Cronaca Montegrotto Terme

Investimento mortale a Montegrotto sulla Bologna-Padova: disagi per i treni

Da venerdì mattina alle 6 i convogli in transito sulla tratta subiscono forti ritardi

Circolazione bloccata e ripercussione sul traffico ferroviario venerdì mattina sulla tratta Bologna-Padova. Attorno alle 6 una donna si è gettata sui binari all’altezza di Montegrotto, vicino alla stazione Terme Euganee.

FRECCIA ROSSA. La signora ha atteso il transito del primo Freccia Rossa diretto a Roma per buttarsi sotto. Il macchinista non ha potuto far altro che bloccare il convoglio e chiamare i soccorsi. Sul posto sono giunti gli uomini della polfer e i carabinieri per i primi accertamenti. Ignote le cause del gesto. Gravi le ripercussioni sulla circolazione. Verso le 8.30 uno dei due binari è stato liberato. I treni diretti al sud viaggiano con pesanti ritardi: anche 115 minuti per quelli diretti a Roma, tra i 40 e i 60 quelli diretti a Napoli. Coinvolti in tutto 30 treni: otto ad alta velocità e otto regionali con ritardi tra mezz’ora e due ore mentre 14 regionali sono stati cancellati tra Padova e Monselice o nell’intero percorso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investimento mortale a Montegrotto sulla Bologna-Padova: disagi per i treni

PadovaOggi è in caricamento