rotate-mobile
Cronaca Piazze / Largo Europa

Movember, il calendario benefico 2012 del Petrarca rugby

La presentazione ufficiale è fissata per mercoledì 14 dicembre, alle 20 nel locale Baessato di Padova. Il costo è di 10 euro. Il ricavato in beneficenza alla fondazione Movember per la ricerca sul cancro alla prostata

Muscoli, mustacchi, palla ovale e solidarietà. Sono gli ingredienti del nuovo calendario 2012 appena dato alle stampe e che ha per protagonisti 14 giocatori del Petrarca rugby. La presentazione ufficiale è fissata per mercoledì 14 dicembre, alle 20 nel locale “Baessato” a Padova.

IL CALENDARIO. Gli atleti della squadra padovana, campioni d'Italia, hanno prestato i propri corpi e, per l'occasione, i propri baffi, per i 12 scatti realizzati da Corrado Villarà che, al costo di 10 euro, saranno venduti per finanziare la fondazione Movember, progetto internazionale che si occupa di ricerca per il tumore alla prostata.

GUARDA IL VIDEO DEL BACKSTAGE

L'INIZIATIVA. Movember è un gioco di parole fra i due termini inglesi Moustache e November e nel mondo anglosassone è il momento dell’anno in cui gli uomini mettono da parte il rasoio per far crescere, insieme ai baffi, la consapevolezza sui problemi della salute maschile.  

MOVEMBER NEL MONDO. Nato nel 1999 ad Adelaide in Australia, Movember è un progetto internazionale che si svolge appunto il penultimo mese dell'anno: per trenta giorni si rinuncia al rasoio e ci si fanno crescere i baffi. E il rugby è stato uno degli sport che più di tutti ha preso a cuore l'iniziativa.

CANCRO ALLA PROSTATA. In Italia, il tumore della prostata è il primo che colpisce l’uomo. Ogni anno si registrano 42.804 tumori con 9.070 decessi (dati del reparto di Epidemiologia Tumori - Centro Nazionale di Epidemiologia, Sorveglianza e Promozione della Salute). Circa 23 mila nuovi casi vengono scoperti ogni anno, di questi il 20% è già allo stadio di metastasi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movember, il calendario benefico 2012 del Petrarca rugby

PadovaOggi è in caricamento