Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Le strenne di Natale della polizia locale: la segnazione di un lettore

Nel marzo 2014 viene raggiunto da un verbale per eccesso di velocità. L'indomani paga la multa, ma 20 mesi più tardi viene raggiunto da un sollecito

L'importo del sollecito di pagamento ricevuto dal lettore

Un lettore, Luigi S., residente a Perugia, ha contattato la redazione di PadovaOggi per raccontare un episodio che l'ha visto protagonista nel Padovano il 26 marzo 2014 e, a distanza di tanti mesi, è tornato a "tormentarlo", a suo dire, ingiustamente. Ci racconta di aver ricevuto un verbale dalla polizia locale di Cittadella per eccesso di velocità (viaggiava a 96 chilometri orari) sulla statale 53 in direzione di Treviso, dove vige il limite di 70. Il lettore dice di essersi recato all'ufficio postale l'indomani e di aver pagato i 131,90 euro di multa, importo scontato del 30% per il pagamento entro i 5 giorni.

SOLLECITO. A distanza di 20 mesi, l'uomo si è visto recapitare, con data il 4 dicembre scorso, un sollecito di pagamento pari a 337 euro: il doppio della sanzione indicata nel verbale del marzo 2014. Il motivo è da ritrovarsi nella "mancata estinzione" del verbale stesso. Procedura che comporta un reale costo di 219,40 euro (dai 337 euro vengono scomputati i 131,90 già pagati e aggiunte spese di notifica e amministrative) da saldare tassativamente entro dicembre.

DATE. A fare la differenza solo le date. La polizia locale, nel sollecito, riporta che il verbale è stato emesso il 21 marzo e non il 26 come dichiara il lettore e pertanto la sanzione sarebbe stata pagata fuori dai 5 giorni, che comportano uno sconto del 30%.

DOMANDE. A tal proposito il lettore si pone delle domande: "Perchè il sollecito gli è stato recapitato con una semplice posta ordinaria? Perchè l'importo non è calcolato solo sul 30% non pagato? I pubblici ufficiali non dovrebbero tutelare i cittadini? A quanti cittadini sono arrivate lettere standardizzate di questo tipo?".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le strenne di Natale della polizia locale: la segnazione di un lettore

PadovaOggi è in caricamento