Emergenza Covid: ragazzini giocano al parco, multa di 400 euro ciascuno

A Noventa Padovana i giovani sono stati sanzionati perchè sorpresi al parco: si tratta di giovani tra i 14 e i 16 anni. I controlli da inizio emergenza sono stati oltre 55mila

Multati di 400 euro ciascuno perchè sorpresi a giocare al parco. Proseguono i controlli a tappeto da parte delle forze dell'ordine in tutta la provincia. I dati aggiornati a martedì parlano di quasi 55mila persone controllate nel Padovano dal 10 marzo: di queste 2574 sono state sanzionate e 918 denunciate. Le ispezioni a esercizi commerciali sono state 17mila con 63 titolari multati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Multa per ognuno

A Noventa Padovana si è consumato un episodio singolare in un'area verde di via Monte Grappa (zona Oltrebrenta) dove quattro minorenni tra i 14 e i 16 anni, tutti residenti nel comune dell'hinterland, hanno portato un pallone facendo dei passaggi e abbozzando una partitina. Una pattuglia dei carabinieri, chiamata da alcuni residenti, è intervenuta ed è stata costretta a elevare le multe da 400 euro ciascuno dato che in questo periodo di emergenza è vietato frequentare i parchi. I ragazzini sono subito tornati a casa, prendendosi anche la ramanzina dei genitori che sembra fossero all'oscuro di quanto stessero facendo i loro figli. Nello stesso comune la polizia locale ha elevato 5 sanzioni a persone sorprese in sella alla propria bicicletta e che erano in giro senza un valido motivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Zaia: «Questa cosa non dura due settimane, abbiamo un progetto che arriva a maggio 2021»

  • Caccia senza licenza e in giorno di silenzio venatorio: denunciato 71enne

  • Live - Nuovo Dpcm in arrivo nel weekend: si va verso il coprifuoco

  • Coronavirus, il prof. Ursini difende Andrea Crisanti: «Parole sgradevoli dal professor Palù»

  • Coronavirus, Crisanti: «Siamo in un mare in tempesta. Secondo lockdown? Sarebbe inutile»

  • Coronavirus, Zaia: «Ho l'impressione che questo Dpcm sia solo un "riscaldamento a bordo campo"»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento