Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Emergenza Covid: ragazzini giocano al parco, multa di 400 euro ciascuno

A Noventa Padovana i giovani sono stati sanzionati perchè sorpresi al parco: si tratta di giovani tra i 14 e i 16 anni. I controlli da inizio emergenza sono stati oltre 55mila

Multati di 400 euro ciascuno perchè sorpresi a giocare al parco. Proseguono i controlli a tappeto da parte delle forze dell'ordine in tutta la provincia. I dati aggiornati a martedì parlano di quasi 55mila persone controllate nel Padovano dal 10 marzo: di queste 2574 sono state sanzionate e 918 denunciate. Le ispezioni a esercizi commerciali sono state 17mila con 63 titolari multati.

Multa per ognuno

A Noventa Padovana si è consumato un episodio singolare in un'area verde di via Monte Grappa (zona Oltrebrenta) dove quattro minorenni tra i 14 e i 16 anni, tutti residenti nel comune dell'hinterland, hanno portato un pallone facendo dei passaggi e abbozzando una partitina. Una pattuglia dei carabinieri, chiamata da alcuni residenti, è intervenuta ed è stata costretta a elevare le multe da 400 euro ciascuno dato che in questo periodo di emergenza è vietato frequentare i parchi. I ragazzini sono subito tornati a casa, prendendosi anche la ramanzina dei genitori che sembra fossero all'oscuro di quanto stessero facendo i loro figli. Nello stesso comune la polizia locale ha elevato 5 sanzioni a persone sorprese in sella alla propria bicicletta e che erano in giro senza un valido motivo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Covid: ragazzini giocano al parco, multa di 400 euro ciascuno

PadovaOggi è in caricamento